REGOLAMENTO:

L’Associazione “In Vino Veritas” bandisce il Concorso per il Premio Nazionale “Franciacorta”, aperto ad opere edite (presentate in formato cartaceo, del tutto originali, a firma di un solo autore e dotate di codice ISBN), nelle sezioni: “Pedagogia”, “Storia Contemporanea”, “Letteratura Contemporanea”. Ogni singola opera può concorrere ad una sola delle tre Sezioni, indicata dall’Autore o dalla Casa Editrice.


Potranno concorrere alla prima sezione (“Pedagogia”) le opere di Autori italiani e stranieri relative a Pedagogia: ricerche teoriche, storiche, didattiche ed empirico-sperimentali”. Potranno concorrere alla seconda sezione (“Storia Contemporanea”) le opere di Autori italiani e stranieri su argomenti relativi alla “Storia Contemporanea dal secolo XIX ad oggi”.

Potranno concorrere alla terza sezione (“Letteratura Contemporanea”) opere di Autori italiani e si darà preferenza a quelle nelle quali sia presente il tema del paesaggio, dell’ambiente e delle risorse che ne derivano.

Non possono concorrere alla sezione “Pedagogia” del Premio opere che siano già state premiate alla data di scadenza del presente bando in altri concorsi nazionali o internazionali, o che siano state pubblicate prima del 2020. Non possono concorrere alla sezione “Storia Contemporanea” del Premio opere che abbiano già partecipato a edizioni precedenti del Concorso o che siano state pubblicate prima del 2021. Possono partecipare alla sezione “Letteratura Contemporanea” del Premio opere in italiano pubblicate dal 2022.

Giuria

Sezione “Pedagogia”

Andrea Bobbio (presidente), 

Teresa Grange, Domenico Simeone


Sezione “Storia Contemporanea”

Paolo Gheda (presidente), 

Massimo De Giuseppe, Irene Piazzoni


Sezione “Letteratura Contemporanea”

Carla Boroni (presidente), 

Francesco De Nicola, Massimo Tedeschi



L’Associazione “In Vino Veritas” sottoporrà le opere presentate alle Giurie delle rispettive sezioni “Pedagogia”, “Storia Contemporanea” e “Letteratura Contemporanea”, che le esamineranno e proclameranno la terna delle opere più meritevoli, tra le quali sarà poi scelta la vincitrice, redigendo le rispettive motivazioni. Ai vincitori nelle Sezioni “Pedagogia”, “Storia Contemporanea” e “Letteratura Contemporanea” verrà assegnato un premio cadauno pari a 1.000 euro.

I concorrenti, le cui opere saranno state ricomprese nelle terne finali di ogni sezione, verranno avvertiti in tempo utile per poter presenziare alla cerimonia di proclamazione pubblica delle terne stesse e della premiazione dei vincitori, stabilite rispettivamente per sabato 7 settembre e domenica 8 settembre 2024 presso il comune di Rovato. A tutti i concorrenti delle terne verrà garantito il pernottamento e alle Autrici e Autori delle opere vincitrici verrà, inoltre, consegnata un’opera d’arte prodotta dalla Scuola Ricchino di Rovato.

Il giudizio delle giurie è insindacabile e inappellabile. La partecipazione al concorso implica la piena accettazione del presente Regolamento.

CONSEGNE:

Le opere dovranno pervenire entro e non oltre il 31 maggio 2024, a prescindere dalla data di spedizione. Per la partecipazione al Premio non è prevista alcuna tassa d’iscrizione.

I libri dovranno arrivare, pena l’esclusione dal concorso, unitamente al modulo di iscrizione debitamente compilato e firmato scaricabile dal sito www.premiofranciacorta.net, in n° 4 (quattro) copie all’indirizzo: “In Vino Veritas” - Via Basso Castello n. 6 - 25046 Cazzago San Martino (BS), con indicazione della Sezione alla quale si intende far concorrere l’opera.

Scarica il Regolamento

Scarica Modulo Iscrizione